Sposa disabile e gli prosciuga il conto: 48enne sudamericana a processo

La donna sudamericana lo avrebbe convinto a vendere casa, intascandosi buona parte dei 65mila euro incassati dalla cessione

0
492
Soldi
Soldi

Sposa un disabile e poi gli prosciuga il conto. Con questa accusa è finita a processo una donna sudamericana di 48 anni, che – dopo essere convolata a nozze con un uomo nell’aprile di tre anni fa – lo avrebbe convinto a vendere casa, intascandosi buona parte dei 65mila euro incassati dalla cessione e depositati su un conto dell’ex Banca Marche. Secondo il pm, infatti, la donna si sarebbe appropriata di circa 50mila euro. Ora si attende il responso dei giudici.

 

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.