Comuni bike-friendly: Cupra Marittima è ancora bandiera gialla

Per il quarto anno consecutivo la nota località balneare della Riviera delle Palme può fregiarsi della prestigiosa bandiera gialla, importante riconoscimento assegnato dalla Fiab

0
523
Ciclabile sul lungomare, foto Comune Cupra Marittima

Cupra Marittima si conferma un comune bike friendly. Per il quarto anno consecutivo la nota località balneare della Riviera delle Palme può fregiarsi della prestigiosa bandiera gialla, importante riconoscimento assegnato dalla Fiab ai Comuni Ciclabili. Anche per il 2024 la Federazione Italiana Ambiente e Biciletta ha riconosciuto a Cupra Marittima due bike-smile “per l’impegno nella promozione e nella realizzazione di infrastrutture e politiche a favore della biciletta”, quest’anno ottenendo un punteggio maggiore nella sezione “Comunicazione”.

Con i suoi numerosi percorsi ciclabili immersi nella natura e sul lungomare, la cittadina è la meta ideale per gli amanti del ciclismo. Obiettivo dell’Amministrazione è incrementare gli itinerari esistenti per promuovere la mobilità sostenibile e valorizzare ulteriormente il cicloturismo. «Vogliamo una Cupra sempre più green e ottenere per il quarto anno consecutivo la bandiera gialla della Fiab ci fa capire che siamo sulla strada giusta- commenta il sindaco Alessio Piersimoni-. Stiamo lavorando per creare nuovi percorsi ciclabili, anche urbani, e per incrementare l’offerta. Sempre più visitatori vengono in vacanza nella nostra cittadina alla ricerca di un turismo esperienziale e non c’è niente di meglio che scoprire le nostre bellezze paesaggistiche, il nostro patrimonio storico culturale e i nostri borghi in sella ad una biciletta».

Cupra Marittima vanta percorsi panoramici per tutti i livelli di abilità, tra questi ci sono gli Anelli Piceni, 5 tracciati per MTB, e-bike e gravel che, sviluppandosi nell’area naturalistica compresa tra Cupra Marittima, Ripatransone e Massignano, permettono ai turisti di conoscere il territorio e l’entroterra muovendosi in biciletta. Sono presenti anche numerosi itinerari adatti sia a famiglie, sia ai ciclisti più esperti. Inoltre, è possibile prendere parte a tour esperienziali con guida turistica. Non solo colline e vallate, la città è attraversata anche da una pista ciclabile attrezzata di 4 km tutta sul mare. Il percorso rientra nella Ciclovia Adriatica, che collega Cupra Marittima senza interruzioni fino a Porto d’Ascoli per un totale di 14 km.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.