Accoltella la madre al termine di una lite: ragazzina 14enne nei guai

Erano circa le 3 di notte. La donna, per fortuna, non ha riportato ferite gravi: secondo i medici guerirà nell'arco di una decina di giorni

0
161
Carabinieri in azione
Carabinieri in azione

Grave episodio nella notte nel Comune di Monteprandone. Secondo quanto riportato dal Corriere Adriatico Ascoli, infatti, una ragazzina di 14 anni – al culmine di una lite con la madre – avrebbe impugnato un coltello da cucina, colpendola. Erano circa le 3 di notte. La donna, per fortuna, non ha riportato ferite gravi: secondo i medici guerirà nell’arco di una decina di giorni. La 14enne – interrogata dai carabinieri di San Benedetto del Tronto – ha ammesso le proprie responsabilità ed è stata denunciata.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui