Castel di Lama, 16enne tenta di rapinare tabaccheria: preso

Dopo essere stato fermato, il 16enne è stato ricondotto a casa in attesa che la Procura dei minori di Ancona fissi il processo

0
426
Carabinieri, foto d'archivio
Carabinieri, foto d'archivio

Un 16enne di Castel di Lama è finito nei guai dopo aver tentato di rapinare una tabaccheria del paese. Il giovane, con il volto travisato da uno scaldacollo, è entrato nel locale poco prima delle 13 e ha minacciato il titolare, intimandogli – con un martello in mano – di consegnare l’incasso. Ma qualcosa è andato storto, e il giovane si è dato alla fuga. I militari, poi, ci hanno messo ben poco a rintracciarlo: nello zaino aveva ancora gli abiti della rapina. Dopo essere stato fermato, il 16enne è stato ricondotto a casa in attesa che la Procura dei minori di Ancona fissi il processo.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.