Il GPL rovina il motore? Nessun problema all’impianto

Al di là dell’aspetto economico, molti automobilisti si domandano se è vero che il GPL rovina il motore e quali sono i benefici e difetti

0
167
Gpl
Gpl

Al di là dell’aspetto economico, molti automobilisti si domandano se è vero che il GPL rovina il motore e quali sono i benefici e difetti nel scegliere questa tipologia di carburante. Oggi sfateremo qualche mito, il quale ha creato seri dubbi a chi invece avrebbe scelgo i gas di petrolio liquefatti.

Va chiarito un aspetto molto importante, al giorno d’oggi ci sono automobili predisposte appositamente per la conversione ai carburanti alternativi. Ciò rende più sicuro il passaggio per esempio, dalla benzina al GPL.

Il GPL è migliore? Solo con le giuste valvole

Prima di recarci un distributore di GPL italiano per valutarne la convenienza economica, il primo step è quello di assicurarci che le valvole (a maggior ragione quelle di scarico) della propria auto siano abbastanza forti da resistere alle forti temperature a cui i gas bruceranno.

Se non foste esperti di veicoli, il consiglio più logico è quello di far controllare il proprio mezzo al meccanico di fiducia, che ci assicurerà le condizioni interne dell’automobile. Qualora le valvole non soddisfino i requisiti richiesti dal GPL, quest’ultime potrebbero deteriorarsi.

Convertire l’auto a GPL dopo l’acquisto

Come è facile intendere, la migliore soluzione sarebbe quella di acquistare una macchina con il GPL di fabbrica e non installarlo in un successivo momento. Al fine di garantire l’impianto, molti meccanici potrebbero sostenere che il veicolo è idoneo quando in realtà non lo è.

Di conseguenza sarebbe meglio rivolgersi alla casa madre automobilistica per indagare sulla fattibilità o meno dell’impianto GPL. Infatti, non tutti i veicoli a quattro ruote sono predisposti per essere convertiti in gas di petrolio liquefatti.

Altro aspetto importante relativo sempre alle valvole e alle apposite sedi è che quest’ultimi componenti vanno monitorati ogni 10.000 km. Chiaramente tale manutenzione da parte del meccanico incide molto sui costi che potrebbero elevarsi.

Usura e prestazioni inferiori: è davvero così?

Dopo aver affermato che non è vero che il GPL (se con i giusti accorgimenti) rovina il motore, l’ultimo aspetto riguarda le prestazioni. Solo un pilota di alto livello si accorgerebbe delle reali differenze tra l’accelerazione a benzina rispetto a quella con un’auto GPL.

Infine, quello che molti non sanno è che da qualche anno le concessionarie immettono sul mercato veicoli con GPL già installati e alcuni dati sostengono perfino che queste automobili abbiano delle prestazioni superiori ai veicoli alimentati a benzina.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.