Cani di piccola taglia: la compagnia vivace e gioiosa dei “fido small”

Ci sono molte razze di cani piccola taglia che possono soddisfare la voglia di avere un amico a quattro zampe con il quale condividere la quotidianità

0
286
Cucciolo, foto da Pixabay

Molto spesso capita che il desiderio di avere un cane viene frenato da problemi logistici, ovvero chi ha una casa piccola con poco spazio si priva del piacere di avere un cane; ma una casa non eccessivamente spaziosa non è una grande difficoltà se ci si organizza nel modo migliore. Ci sono molte razze di cani piccola taglia che possono soddisfare la voglia di avere un amico a quattro zampe con il quale condividere la quotidianità.

  • Le esigenze del cane vivace

Inoltre bisogna tenere conto che l’esigenza di spazio per l’animale dipende molto da quanto è vivace. E da quanto ha bisogno di esercizio fisico, e la razza alla quale appartiene. Un cane di temperamento molto vivace può essere felice e trovarsi a proprio agio anche in un appartamento non molto grande; purché il proprietario sia  attento a soddisfare le esigenze in merito al movimento fisico del cane. Più il cane è vivace più ha bisogno di passeggiare e di muoversi, di correre, quindi va portato fuori abbastanza spesso.

  • Le razze da compagnia

I cani invece che hanno un carattere differente ovvero più pacato e tranquillo sebbene abbiamo un livello di energia minore hanno bisogno di fare movimento come i più vivaci, perché rischiano il sovrappeso e la depressione. I cani di taglia piccola ben si adattano alle esigenze della vita urbana e agli appartamenti cittadini non troppo grandi. Le razze di cani piccoli sono veramente molte, come ad esempio: l’ Australian Silky Terrier che raggiungono un peso medio di 6 kg; oppure il Barboncino Toy che raggiunge un peso massimo di 7 kg.

  •  Piccoli e affettuosi i cani di piccola taglia si fanno amare 

La lista dei cani di piccola taglia è molto ricca. Possiamo citare anche il Bassotto nano che non supera mai i 5 kg di peso; o il Bichon Frisé, che ha un peso medio che va dai 5 ai 10 kg. Una variante di questa razza è il Bichon Havanais italianizzato havanese; che in età adulta pesa intorno ai 6 kg, splendido come cane da compagnia anche il Bolognese veramente piccolo, la piccola stazza di questo cane va dai 2,5 ai 4 kg. Tra i cani che possono adattarsi alla vita cittadina e agli appartamenti piccoli troviamo anche il Boston Terrier con un peso in età adulta che non supera mai gli 11 kg; così come il Carlino, una razza simpaticissima dall’espressione triste, ma di una grande vivacità che in età adulta non pesa mai più di 8 kg.

  • Piccoli grandi amici

Per chi ama i cani con le orecchie lunghe è perfetto il Cavalier King Charles Spaniel: 8 kg di peso e di simpatia; è una razza molto socievole e molto affettuosa. Inconfondibile e famosissimo il Chihuahua, una delle razze più piccole in assoluto con 3 kg di peso in età adulta, e un caratterino non indifferente: vivace, simpatico, e un poco permaloso ma molto coccolone. Così come il Maltese con i suoi 4 kg di peso in età adulta, affettuoso e dolcissimo un perfetto cane da compagnia vivace e giocoso.

  • Cure particolari da non tralasciare 

Un’altra razza molto famosa è quella dello Yorkshire Terrier che non raggiunge mai un peso maggiore di 7 kg, curioso, attivo, e affettuoso si affeziona moltissimo agli anziani; facile da addestrare.  Ma qualunque razza di cane di piccola taglia si decide di adottare, bisogna ricordarsi che hanno bisogno di attenzioni particolari. Soprattutto per quello che riguarda l’alimentazione, e hanno bisogno di muoversi. Generalmente le razze piccole sono anche più sensibili al freddo e hanno una digestione delicata.

 

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.