Il vescovo Giovanni D’Ercole lascia la rubrica in Rai dopo 24 anni

Al suo posto, a introdurre gli spettatori nel mondo del cattolicesimo, sarà la giornalista Eva Crosetta

0
497
Monsignor Giovanni D'Ercole, vescovo di Ascoli
Monsignor Giovanni D'Ercole, vescovo di Ascoli

Cambio di “conduzione” nella storica trasmissione Rai “Sulla via di Damasco”: la rubrica – appuntamento fisso da 24 anni – non sarà infatti più condotta dal vescovo di Ascoli Piceno monsignor Giovanni D’Ercole. Al suo posto, a introdurre gli spettatori nel mondo del cattolicesimo, sarà la giornalista Eva Crosetta. L’annuncio è stato dato dal neodirettore Carlo Freccero.

Monsignor D’Ercole è stato missionario in Africa per circa dieci anni e vescovo ausiliare dell’Aquila nel periodo del tragico terremoto del 2009, ma in precedenza ha ricoperto altri incarichi di rilievo: nel 1987 era stato vice-direttore della Sala Stampa della Santa Sede, mentre nel 1998 era stato nominato capo Ufficio della Sezione per gli Affari Generali della Santa Sede.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.