Ascoli Picchio news, Bricofer smentisce: nessuna trattativa dal notaio

Il presidente Massimo Pulcinelli precisa che le trattative con Francesco Bellini per l'Ascoli Calcio sono ferme al punto della rottura

2
194
L'imprenditore Massimo Pulcinelli, foto da YouTube
L'imprenditore Massimo Pulcinelli, foto da YouTube

“Gira questo fake! Vorrei fosse vero! Ma purtroppo siamo fermi al comunicato stampa che conoscete. Forza ASCOLI sempre”. A scriverlo è stato ieri – sul proprio profilo Facebook – Massimo Pulcinelli, che ha riportato uno screenshot di Whatsapp che sta circolando sul web in cui si dice che il gruppo romano Bricofer sarebbe prossimo alla chiusura delle trattative per l’acquisizione dell’Ascoli Calcio e che sarebbe in corso il passaggio dal notaio.

Una fake news. Che Pulcinelli ha voluto smentire sottolineando con rammarico che le trattative per l’Ascoli Picchio sono ferme al momento della rottura. Nel frattempo, la società guidata da Francesco Bellini sta dialogando anche con l’imprenditore Gilberto Candeloro. Non è dato sapere, però, se la trattativa abbia reali possibilità di arrivare a buon fine.

Lo screenshot pubblicato da Massimo Pulcinelli sul suo profilo Facebook
Lo screenshot pubblicato da Massimo Pulcinelli sul suo profilo Facebook

2 COMMENTI

  1. Almeno ora qualche imbecille la smette di dare la colpa della mancata firma dal Notaio fatta dal presidente! Grazie a Bricofer la verità!

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui