Ancora truffe agli anziani nel Piceno: allarme a Cupra Marittima

Dopo il caso dell'anziana truffata da un finto operatore del Comune di Ascoli, continuano le segnalazioni di tentati raggiri ai danni dei più deboli nella provincia picena. Stavolta il territorio preso di mira dai malviventi è quello di Cupra Marittima

0
160
Truffa agli anziani, Ascoli
Truffa agli anziani, Ascoli

Dopo il caso dell’anziana truffata da un finto operatore del Comune di Ascoli, continuano le segnalazioni di tentati raggiri ai danni dei più deboli nella provincia picena. Stavolta il territorio preso di mira dai malviventi è quello di Cupra Marittima. Ma il copione è sempre lo stesso. Un uomo, infatti, si presenta alle porte di anziani soli e afferma di essere un delegato del Comune che deve controllare il pagamento della Tari.

Una volta in casa, ovviamente, scatta la truffa, che può avere due declinazioni: la richiesta diretta di denaro per quanto non pagato o il furto di denaro e averi approfittando di un momento di debolezza/distrazione dei padroni di casa.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui