San Benedetto, doppia rissa al bar: il questore decide di chiuderlo

La Questura di Ascoli ha deciso di adottare la linea dell'intransigenza con un bar di San Benedetto del Tronto

0
196
Inseguimento della Polizia
Inseguimento della Polizia

La Questura di Ascoli ha deciso di adottare la linea dell’intransigenza con un bar di San Benedetto del Tronto, che negli ultimi mesi è stato scenario di due episodi violenti.

Ad aprile nel locale era scoppiata una rissa che era costata a un uomo una prognosi di ben 25 giorni, mentre a metà giugno le forze dell’ordine erano intervenute a sedare una contesa violenta tra due uomini, probabilmente sotto effetto di alcol.

Ma dopo circa un mese è arrivata la decisione del questore di Ascoli Luigi De Angelis, che ha deciso di chiudere il bar per cinque giorni. Secondo la legge, se gli episodi di violenza, alla riapertura, dovessero continuare si potrebbe arrivare potenzialmente alla revoca della licenza.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui