Ascoli, il Villaggio di Natale in piazza Arringo riapre coi campioni del mondo

0
111
Villaggio di natale e pista sul ghiaccio in centro ad Ascoli, foto generica

E’ stato inaugurato sabato 30 Novembre il Villaggio di Natale di Piazza Arringo, giunto alla 14° edizione, alla presenza del Sindaco di Ascoli Marco Fioravanti e degli Assessori della Giunta Comunale.

La ciliegina sulla torta quest’anno è stata la presenza straordinaria di due pattinatori mondiali: si tratta di Riccardo Bugari, oro mondiale 2007 e 2008 e argento 2015 e 2016 e Anais Pedroni, 37 titoli italiani e medaglie d’oro e argento in diversi mondiali e campionati europei. Ad Ascoli anche l’astro nascente Andrea Di Paolo.

I duemila metri quadrati del Villaggio accoglieranno attrazioni ed eventi, coordinati dall’Assessorato agli Eventi del Comune che, in accordo con gli organizzatori, hanno elaborato un cartellone con oltre trenta iniziative, molte delle quali rivolte ai più piccoli.

Tra l’altro ritorneranno le fantastiche tombole, manifestazioni cinofile, spettacoli gospel e di musica anni 80/90, fino al clou del 6 gennaio, alle 12, con la befana in piazza del popolo, grazie alla Conad di Via Erasmo Mari.

Quest’anno una casetta di Babbo Natale sarà posizionata all’interno del giardino Comunale: un’occasione unica per ricordare l’evento con una foto-ricordo con Babbo Natale.

Ma la parte da leone nel Villaggio Natalizio la farà la pista di ghiaccio, dedicata alla indimenticabile Aurora, un Angelo salito in cielo prematuramente che per anni ha fatto parte dello staffi del villaggio. Con i suoi 400 mq di divertimento e le tante casette in legno con artigiani e commercianti provenienti da tutt’Italia: da Avellino a Bari, da Norcia a Roma e poi da Fermo, Firenze, con i loro prodotti per un regalo di Natale unico e ideale.

Sui banchi prodotti pugliesi, di Norcia, miele, tartufo, bigiotteria fatta a mano e unica, palline natalizie decorate in vetro e maglia, prodotti tipici da forno, guanti e cappelli tradizionalmente colorati provenienti dall’Honduras, maioliche e souvenir in ceramica, e tanto altro.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.