Grottammare, bilancio positivo per le camminate in acqua

Gli appuntamenti settimanali si sono svolti tutti i martedì e venerdì, con inizio alle ore 7, presso lo Chalet Rosa dei venti

0
177
Passeggiata in spiaggia, foto d'archivio
Passeggiata in spiaggia, foto d'archivio

Bilancio positivo per le camminate mattutine in acqua organizzate dall’U.S. Acli Marche nell’ambito del progetto regionale “Sport senza età”. Gli appuntamenti settimanali si sono svolti tutti i martedì e venerdì, con inizio alle ore 7, presso lo Chalet Rosa dei venti di Grottammare (Viale De Gasperi 71 concessione 7) ed hanno visto la partecipazione di numerose persone provenienti da vari comuni della zona. L’iniziativa, patrocinata dall’amministrazione comunale, si è avvalsa della collaborazione di Ladies Palestra per donne, A.S.D. Club della salute e del benessere ed è stata realizzata grazie ad un contributo offerto dalla Susan G. Komen Italia Onlus, dalla Fondazione Carisap e dall’Asur Marche ai sensi della Deliberazione di Giunta Regionale 1118/2017.

I BENEFICI PER LA SALUTE

La promozione dell’attività fisica e l’incremento delle opportunità di movimento rappresentano uno degli obiettivi del Piano regionale della prevenzione ed anche una semplice camminata in acqua va in questa direzione. “Sono tanti – dicono i promotori dell’iniziativa – i benefici del contatto tra l’acqua di mare e il nostro corpo. Ad esempio abbassa la pressione sanguigna, ha proprietà antibatteriche e disinfettanti, stimola il metabolismo grazie alla presenza di iodio, favorisce la circolazione e l’eliminazione delle tossine, tonifica i muscoli, è ideale contro reumatismi e dolori articolari, ha un potente effetto drenante favorendo l’eliminazione dei liquidi ed ha azione defaticante e rigenerante”.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui