San Benedetto, il garage diventa uno shop della coca: arrestato albanese

L'uomo è stato trovato in possesso di un modico quantitativo di cocaina, mentre dalla casa sono spuntati altri altri otto grammi, oltre a materiale per il confezionamento

0
87
Inseguimento della Polizia
Inseguimento della Polizia

Un 27enne di origine albanese è stato arrestato nelle scorse ore dalla Polizia con l’accusa di spaccio di droga. I controlli sono scattati in seguito alle segnalazioni di alcuni residenti nella zona di via Zuccoli, a San Benedetto del Tronto, che hanno allertato le forze dell’ordine sullo strano viavai in un garage della via.

Dopo diversi appostamenti in borghese gli agenti hanno individuato il box del misfatto: lì arrivava spesso un giovane a bordo di scooter, che entrava per poi uscire nell’arco di pochi minuti, dopo aver consegnato la droga. Quindi la Polizia ha seguito l’uomo fino alla sua abitazione, in via Foscolo. A quel punto è scatato il controllo.

L’uomo è stato trovato in possesso di un modico quantitativo di cocaina, mentre dalla casa sono spuntati altri altri otto grammi, oltre a materiale per il confezionamento e oltre 2.140 euro in contanti. Nell’abitazione della madre del giovane sono stati trovati altri 26mila euro.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui