Hotel a Riccione: all inclusive o pensione completa?

State già pensando alle prossime vacanze estive 2022? Le mete balneari saranno senz’altro tra le più gettonate dopo il lungo periodo di chiusure e restrizioni. Riccione è una delle destinazioni simbolo dell’estate italiana al mare

0
122
Foto da ufficio stampa

State già pensando alle prossime vacanze estive 2022? Le mete balneari saranno senz’altro tra le più gettonate dopo il lungo periodo di chiusure e restrizioni. Riccione è una delle destinazioni simbolo dell’estate italiana al mare. Le proposte di accoglienza degli hotel di Riccione sono tra le più variegate, proprio per accontentare anche il cliente più esigente. Meglio un soggiorno all inclusive o con pensione completa?

Ad esempio, digitando online hotel Riccione pensione completa troverete sicuramente l’Hotel Monica, un hotel a 2 stelle in pieno centro a Riccione, a un’ottantina di metri dal mare e vicinissimo al celeberrimo Viale Ceccarini. Una struttura curata e confortevole, adatta a chi desidera una vacanza su misura senza spendere una follia. L’Hotel Monica propone sia la soluzione pensione completa sia l’all inclusive.

Che differenza c’è?

La pensione completa prevede:

  • Pernottamento
  • Colazione
  • Pranzo
  • Cena

L’all inclusive comprende:

  • Pernottamento
  • Colazione
  • Pranzo
  • Cena
  • Servizio spiaggia
  • Bevande ai pasti

In termini di tariffe, la variazione è di qualche decina di euro. La scelta dipende dai bisogni del cliente, da quanto e come intende vivere l’esperienza vacanziera in hotel e quali servizi non vorrebbe mancassero nella sua vacanza ideale.

C’è chi preferisce usufruire dei servizi d’accoglienza essenziali di un albergo, preferendo un soggiorno a mezza pensione, comprensivo di pernottamento, colazione e un pasto a scelta tra pranzo e cena. Oppure predilige un servizio bed and breakfast puro, nel qual caso acquisterà un soggiorno in hotel solo con pernottamento e prima colazione. Una soluzione sempre molto apprezzata tra quelle disponibili è la pensione completa, che vi dà la possibilità di gustare una cucina italiana e locale, fatta soprattutto con prodotti, materie prime del territorio che a Riccione sono soprattutto pesce, salumi, pasta fresca.

All’Hotel Monica lo chef propone ai propri ospiti la possibilità di personalizzare le sue ricette, in caso di particolari richieste o necessità (pensiamo ai clienti vegetariani, vegani, celiaci, ecc.). Altra chicca offerta dall’Hotel Monica di Riccione: una selezione di prodotti biologici certificati da assaporare a colazione. Si tratta di dettagli, ma sono proprio quelli a fare la differenza tra un hotel e l’altro, tra una scelta o l’altra del cliente. Più le strutture saranno in grado di rispondere ai bisogni dei clienti, più incontreranno il loro favore e la loro soddisfazione.

A questo proposito, una volta alla settimana all’Hotel Monica lo staff organizza una serata a tema con le specialità più famose della cucina romagnola. Un trionfo di sapori tipici, apprezzatissimi sia dai turisti italiani che stranieri. Piadina romagnola, tigelle, erbazzone, brodetto di pesce alla romagnola, polenta con le vongole, coniglio in porchetta alla romagnola, zuppa inglese romagnola e poi la pasta fresca: tortelli, anolini, cappelletti, lasagne… Ce n’è per tutti e per tutti i gusti! La cucina della tradizione realizzata a regola d’arte è un’esperienza indimenticabile, assolutamente da provare!

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.