Grottammare, la Lega raccoglie le firme: una piazza per lo scultore Ferretti

"Questo incontro ha inoltre contribuito a confrontarci con i nostri cittadini - si legge in una nota - (...) per cercare di risolvere le problematiche a loro più a cuore come la sicurezza, dati i recenti furti d’auto avvenuti nei giorni scorsi in via Cilea"

0
412
I militanti della Lega di Grottammare, foto da Lega
I militanti della Lega di Grottammare, foto da Lega

La Lega di Grottammare è tornata ieri in Piazza Fazzini per continuare la raccolta firme con l’intento di intitolare una piazza di Grottammare ad Ubaldo Ferretti, scultore grottammarese scomparso nel 2010. “Questo incontro ha inoltre contribuito a confrontarci con i nostri cittadini – si legge in una nota – (…) per cercare di risolvere le problematiche a loro più a cuore come la sicurezza, dati i recenti furti d’auto avvenuti nei giorni scorsi in via Cilea”.

“I cittadini – continua il comunicato stampa – possono recarsi alla sede della Lega a Grottammare in Via Castelfidardo 52 per per esporre altre  problematiche. Siamo aperti dal lunedì alla Domenica mattina e pomeriggio. Ricordiamo inoltre l’appuntamento Domenica prossima in Piazza Carducci (zona ascolani Grottammare) per continuare la raccolta firme per intitolare un piazza allo scultore Ubaldo Ferretti”.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.