Cari tifosi dell’Ascoli Calcio, siateci vicini e andiamo a vincere | di Massimo Pulcinelli

0
125
L'imprenditore Massimo Pulcinelli, foto da YouTube
L'imprenditore Massimo Pulcinelli, foto da YouTube

di Massimo Puclinelli* – Siateci vicino. In data 10/7/2018 alle ore 18 abbiamo firmato l’accordo più sofferto della mia vita, una grande emozione e soddisfazione: orgoglioso di esser diventato insieme a Tosti e Ciccoianni proprietario dell’Ascoli calcio.

Da chiarire subito che L’ASCOLI sarà sempre di ASCOLI e degli Ascolani!

Loro due insieme ai miei ragazzi saranno il consiglio d’Amministrazione dell’Ascoli Calcio, professionisti che insieme allo staff tecnico si occuperanno della società e faranno in modo che si torni a parlare solo di calcio giocato che è quello che anima la passione e il cuore di chi è legato a questa magnifica realtà.

Partiamo con un mese di ritardo per le vicissitudini della trattativa che tutti conoscete rispetto ad una normale gestione e faremo in modo che il prezzo da pagare per questo sia il più basso possibile.

Da imprenditore che fa questo mestiere da 40 anni credo che si evolva e cresca ponendosi sempre nuove sfide e facendo il massimo per vincerle, l’importante è non aver mai rimpianti.

Da ieri tutti al lavoro per vincerla questa sfida, senza proclami e con la massima umiltà per far bene. Fateci lavorare ma soprattutto lavoriamo insieme. Essere un team significa credere nell’altro ed io ci credo, credo nella società, nella dirigenza, nello staff tecnico, nei giocatori, nelle autorità che ci devono supportare e soprattutto credo nei tifosi.

IO CI CREDO! Riprendiamoci l’entusiasmo che è il cuore di ogni successo! Forza Ascoli, andiamo a vincere tutti insieme! Grazie a tutti i tifosi che ci hanno anticipato il loro affetto ed entusiasmo!

* Testo tratto dalla lettera aperta ai tifosi dell’Ascoli Calcio scritta da Massimo Pulcinelli sulla sua pagina Facebook

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui