Ascoli, il consiglio dei ragazzi celebra i diritti dell’infanzia

L'incontro si è aperto con la presentazione della Giornata da parte del sindaco Melissa e con il commento di alcuni articoli della Convenzione

0
339
Il consiglio dei ragazzi di Ascoli Piceno, foto da ufficio stampa
Il consiglio dei ragazzi di Ascoli Piceno, foto da ufficio stampa

Ieri, 20 novembre, ad Ascoli Piceno e in tutta Italia si è festeggiata la giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

L’appuntamento ricorda la data in cui venne approvata la Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia e dell’ adolescenza dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989 Successivamente ogni stato, anche l’Italia nel 1991, ha recepito quella Convenzione che enuncia i diritti fondamentali da riconoscere e garantire a tutti i bambini e i ragazzi del pianeta.

Il Consiglio Comunale dei Ragazzi di Ascoli Piceno ha voluto festeggiare questa giornata con un incontro presso l’Auditorium Neroni. Il Sindaco del Ragazzi, Melissa Ossini e la Giunta hanno invitato a partecipare una rappresentanza dei alunni di ciascuna scuola media della città. Tutte le scuole hanno aderito. L’incontro si è aperto con la presentazione della Giornata dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza da parte del sindaco Melissa e successivamente Vice –sindaco, presidente del consiglio comunale e assessori del ragazzi hanno commentato alcuni articoli della Convenzione.

I commenti sono stati intervallati da interventi artistici di ciascuna delle scuole partecipanti.
Si è trattato di un modo per sottolineare la responsabilità che ciascuno, ragazzo o adulto, ha nei confronti dei  bambini  di assicurare il rispetto dei loro diritti fondamentali.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.