Ascoli Calcio, Pulcinelli alla squadra: pronti a giocare due campionati…

Venerdì mattina il Patron Massimo Pulcinelli ha fatto visita alla squadra nel ritiro di Cascia; strette di mano, sorrisi e anche battute

0
249
Massimo Pulcinelli incontra i giocatori dell'Ascoli Calcio, foto da pagina Faceboo ufficiale

Venerdì mattina il Patron Massimo Pulcinelli ha fatto visita alla squadra nel ritiro di Cascia; strette di mano, sorrisi e anche battute fra il numero uno bianconero e alcuni calciatori: “Gioca con noi?” – ha detto al DS Tesoro rivolgendosi ironicamente ad Ardemagni –

A seguire il Patron ha incontrato Mister Zanetti e, subito dopo, la squadra al completo per un messaggio di incoraggiamento e sostegno. Nel corso della mattinata il Patron ha anche rilasciato alcune dichiarazioni sulla squadra che sta nascendo, sugli obiettivi stagionali e sui tifosi dell’Ascoli:

“Ho trovato un ambiente positivo, ho percepito grande motivazione e ho visto i ragazzi vogliosi di far bene; ho parlato con Mister Zanetti, ci siamo, sento tutti molto carichi. Il Mister è un professionista serio, determinato, convinto delle proprie idee, sono certo che ci toglieremo delle soddisfazioni. Obiettivi? Fare meglio dell’anno scorso, un anno fa mi ero posto dall’inizio come obiettivo i playoff, ma poi ho imparato che i campionati vanno vissuti. Ho capito strada facendo che esistono due campionati, uno di andata e un altro di ritorno, in cui è possibile che si rivoluzioni tutto. Quindi dovremo essere pronti a disputare due campionati, non uno. Murawski? C’è poco da dire, la pratica è passata ai legali, sono molto dispiaciuto per la poca professionalità dimostrata da alcune persone, tuteleremo i nostri interessi in tutte le forme; stiamo portando avanti altre trattative con professionisti di qualità pari o anche superiore, quando si chiude una porta si apre un portone. Settore Giovanile? Lo scorso anno è stato di conoscenza, ora stiamo mettendo mano ad ogni settore della Società”. Sui prossimi sorteggi del calendario di B, che si svolgeranno ad Ascoli il prossimo 6 agosto, ha detto: “Siamo felici, abbiamo fatto la nostra parte, il Presidente Tosti e il socio Ciccoianni hanno caldeggiato l’evento”. La chiusura è stata sui tifosi bianconeri: “Spero ci siano vicini come lo scorso anno o anche più, credo che abbiamo dimostrato di essere una Società ambiziosa, ci abbiamo messo faccia, amore e investimenti, dico ai tifosi di starci vicini”.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.