Ascoli, 18enne cerca di rapinare gioielleria col tirapugni: arrestato

Il giovane, nel tardo pomeriggio, è entrato nel negozio, minacciando il titolare. Ma si è impaurito ed è dovuto fuggire a mani vuote

0
279
Polizia
Polizia

Un 18enne è stato arrestato dai carabinieri di Ascoli Piceno nel fine settimana, dopo aver tentato una rapina in una gioielleria della città. Il giovane, nel tardo pomeriggio, è entrato nel negozio, minacciando il titolare. Ma si è impaurito ed è dovuto fuggire a mani vuote. Il neomaggiorenne è stato rintracciato dalla Polizia grazie alle telecamere di videosorveglianza: gli agenti si sono presentati alla sua porta di casa, dove – nascosto in uno zainetto – è stato trovato anche il tirapugni utilizzato per il tentato colpo.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.