Terme di Acquasanta, c’è l’accordo per il rilancio

La Regione Marche, il Comune di Acquasanta, Fai e Arpa Marche, infatti, hanno firmato il protocollo d'intesa per l'adeguamento strutturale e funzionale del complesso termale, lasciato a se stesso da anni

0
82
Terme di Acquasanta
Terme di Acquasanta

Finalmente l’accordo è arrivato e nei prossimi mesi si attende la concretizzazione degli impegni presi. La Regione Marche, il Comune di Acquasanta, Fai e Arpa Marche, infatti, hanno firmato il protocollo d’intesa per l’adeguamento strutturale e funzionale del complesso termale, lasciato a se stesso da anni.

Il documento impegna le parti a promuovere un progetto finalizzato al recupero del complesso, formato dalla piscina e dalla grotta sudatoria. Un’iniziativa che potrà portare ricadute benefiche sul turismo e sull’occupazione. Oltre a valorizzare un bene troppo a lungo trascurato dalle istituzioni. Il prossimo passo sono i soldi.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui