Sport e fair play, l’Ascoli Calcio torna in classe all’Isc Borgo Solestà

Promotore di questa partecipazione è il Professor Federico Di Buò, il quale svolge anche la mansione di Preparatore Atletico per L’Ascoli Calcio femminile

0
589
Nella foto: in alto da sinistra: le insegnanti Emanuela Latini, Lucia Milazzo, Chiara Rosa, Angela Ferri, Patrizia Bernardi, Anna Rita Pagliacci, Simona Valsecchi; Gianmarco Marucchi (coordinatore del settore giovanile), Nicolò Clerici (centrocampista e capitano della Primavera), Prof. Federico Di Buò; in basso da sinistra: le giocatrici dell’Ascoli Calcio Federica Ciotti, Giulia Raimondi.
Nella foto: in alto da sinistra: le insegnanti Emanuela Latini, Lucia Milazzo, Chiara Rosa, Angela Ferri, Patrizia Bernardi, Anna Rita Pagliacci, Simona Valsecchi; Gianmarco Marucchi (coordinatore del settore giovanile), Nicolò Clerici (centrocampista e capitano della Primavera), Prof. Federico Di Buò; in basso da sinistra: le giocatrici dell’Ascoli Calcio Federica Ciotti, Giulia Raimondi.

Nella mattina di mercoledì 22 Maggio 2019, presso l’ISC Borgo Solestà-Cantalamessa,  nell’ambito del Progetto Sport di Classe sono stati invitati in rappresentanza dell’Ascoli calcio, per la diffusione dei valori del fair play, sono stati invitati: i giocatori: Nicolò Clerici (centrocampista e capitano della Primavera), Federica Ciotti e Giulia Raimondi; il coordinatore del settore giovanile Gianmarco Marucchi.

Promotore di questa partecipazione è il Professor Federico Di Buò, il quale svolge anche la mansione di Preparatore Atletico per L’Ascoli Calcio femminile. I ragazzi dell’Ascoli Calcio, selezionati in relazione al merito scolastico ed alla costanza sul campo, hanno condiviso le loro esperienze con le classi coinvolte nel Progetto.

L’incontro è stato svolto nello stesso periodo dei lavori al Progetto “Marcia della legalità” (marcia per le vie del centro in onore di Falcone e Borsellino) per rafforzare l’importanza del valore educativo del rispetto dell’altro, della responsabilizzazione e della consapevolezza.

Un ringraziamento al Presidente dell’Ascoli Calcio Giuliano Tosti, all’allenatore della squadra femminile dell’Ascoli Calcio Luca Virgulti, alla Dirigente Silvia Giorgi ed alle insegnanti tutte (Patrizia Bernardi, Silvana Flaiani, Chiara Rosa, Simona Valsecchi, Angela Ferri, Argenia Feriozzi, Anna Rita Pagliacci, Anna Marchei) che hanno inserito nella loro programmazione questo progetto.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.