San Benedetto, rumeno si sdraia in piazza e inizia a toccarsi

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia locale, ma siccome l'uomo non aveva documenti il suo caso è stato passato alla Polizia di Stato

0
372
Polizia Ascoli
Polizia Ascoli

Il suo atteggiamento era decisamente equivoco, tanto che più d’uno ha deciso di avvisare le forze dell’ordine. Protagonista della vicenda, secondo quanto riferisce il Corriere Adriatico Ascoli, è un rumeno di cui non sono note le generalità che, ieri pomeriggio, ha deciso di sdraiarsi per terra in piazza – di fronte al municipio di san Benedetto del Tronto – e, così prare, si è infilato la mano nei pantaloni, iniziando a toccarsi.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia locale, ma siccome l’uomo non aveva documenti il suo caso è stato passato alla Polizia di Stato.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.