San Benedetto, preso con un etto di cocaina al casello dell’autostrada

Un 38enne di Martinsicuro, originario di napoli e con diversi precedenti penali, è stato arrestato nella giornata di sabato dai carabinieri

0
491
Carabinieri in azione, foto da Pixabay
Carabinieri in azione, foto da Pixabay

Un 38enne di Martinsicuro, originario di napoli e con diversi precedenti penali, è stato arrestato nella giornata di sabato dai carabinieri con l’accusa di spaccio di stupefacenti.

L’operazione è scattata al termine di un controllo di routine al casello autostradale di Porto D’Ascoli, nel Comune di San Benedetto del Tronto. Quando è scattata la perquisizione i militari hanno trovato nell’automobile oltre un etto di cocaina pronta per finire sul mercato. Mentre dai successivi controlli nellla sua abitazione sono spuntati bilancini di precisione e meteriale per il confezionamento della droga.

Per lui sono scattate le manette, con l’accompagnamento al carcere di Marino del Tronto.

 

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.