L’Ascoli Calcio batte l’Entella e torna a sognare la promozione

Il Picchio torna alla vittoria al termine di un incontro sofferto e combattuto, concluso in dieci uomini per l'espulsione di Da Cruz

1
1085
L'Ascoli Calcio festeggia la vittoria, foto da Ascoli Calcio

Dopo l’ennesima deludente sconfitta, di fronte al pubblico amico, l’Ascoli Calcio batte per 2-1 la Virtus Entella e torna a sognare la promozione in serie A. Il Picchio passa in vantaggio dolo soli cinque minuti con Ninkovic, ma gli ospiti reagiscono e al 12′ sfiorano il pari con Adorjan (traversa).Un minuto più tardi, su calcio d’angolo, arriva comunque l’1-1. Ma poco dopo la mezz’ora i padroni di casa tornano in vantaggio grazie a un’azione partita da Da Cruz e conclusa in rete da Ardemagni.

Nella ripresa il clima del match si fa più teso e fioccano le ammonizioni. L’Entella sfiora ancora il pari con Coppolaro e al 78′ l’Ascoli Calcio rimane in dieci per l’espulsione di Da Cruz per proteste. La difesa del Picchio tiene e al 92′ viene espulso anche Chiosa della Virtus. Ascoli vince e sale a quota 15 punti. Ma che sofferenza…

Un comento

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.