Estate, il Circolo Carisap riapre le porte a bambini e ragazzi

Finisce la scuola, arriva l'estate e il Circolo Sportivo Fondazione Carisap apre le sue porte ai centri estivi rivolti ai bambini e ai ragazzi e alle loro famiglie

0
169
Ragazzi al centro estivo, foto da ufficio stampa
Ragazzi al centro estivo, foto da ufficio stampa
Finisce la scuola, arriva l’estate e il Circolo Sportivo Fondazione Carisap apre le sue porte ai centri estivi rivolti ai bambini e ai ragazzi e alle loro famiglie.
Coerentemente con l’obiettivo di andare incontro alle esigenze dei genitori di trovare, per i propri figli, una soluzione sana e accattivante per trascorrere le giornate d’estate, lontane da videogiochi e televisione, il Circolo Sportivo anche questo anno collabora con l’Isc Don Giussani Monticelli della realizzazione del progetto della scuola estiva. <Si tratta di un progetto che riguarda duecentoquarantuno ragazzi (duecento della primaria sia al plesso don Giussani, Poggio e Marino e quarantuno della secondaria) – spiega la dirigente Cinzia Pettinelli – partito in sordina due anni fa, dallo scorso anno oltre ai corsi di robotica, coding digitale e attività sportive, il servizio si è ampliato, perché prevediamo anche le uscite al Green Park con i pasti gratuiti per i vari gruppi e il servizio di pre e post scuola prima delle 8 e dopo le 13, oltre naturalmente la presenza di assistenti e operatori specifici per i ragazzi con disabilità. Poi le attività si sono qualificate grazie a finanziamenti europei e ministeriali che la scuola ha ottenuto a seguito del superamento di specifici bandi. Il progetto di scuola estiva che chiamiamo “Campus estivo Monticelli” si sta qualificando al fine di rispondere sia alle esigenze delle famiglie sia sotto l’aspetto dell’offerta formativa>.

La giornata tipo dei ragazzi si svolgerà a partire dalle 8 con i laboratori, le attività sportive, le uscite sul territorio. In particolare, ogni gruppo avrà a disposizione 25 ore settimanali di laboratorio (75 in totale, visto che il campus dura tre settimane) e andrà una volta a settimana al Green Park con fruizione gratuita del pranzo. <Il Circolo Sportivo Fondazione Carisap si mette a servizio del suo quartiere – spiega Roberto Paoletti, coordinatore del progetto sociale che si sta realizzando in questa struttura, da quando la sua gestione è stata affidata dalla fondazione Carisap al Consorzio Il Picchio – grazie alla collaborazione con l’Isc “Don Giussani” diretto da Cinzia Pettinelli che, anche questo anno, ha voluto implementare il progetto “Scuola aperta Monticelli”>.

Concluso il Campus Estivo Monticelli, dal 1 luglio per i bambini dai 6 ai 14 anni comincia il Picchio Summer Camp, in sinergia con le cooperative il Melograno e il Sorriso, con attività nel parco e negli impianti sportivi di calcio, calciotto, basket e pallavolo, laboratori di fumetto, laboratori artistici, teatro, danza. A disposizione anche il percorso naturalistico, il giardino sensoriale, la sala multifunzionale, l’area ludica con il playground e i gonfiabili. I turni, settimanali, sono dalle Turni settimanali dalle 8.30 alle 14.00 con colazione e pranzo presso il ristorante Green Park.  Inoltre dal 24 giugno fino al 5 luglio il Circolo Sportivo Fondazione Carisap ospiterà l’Educamp, campus estivo del Coni (dalle 8 fino alle 17) e dal 10 giugno fino metà luglio quello della Fly Comunications.

Spazio ai bambini, dunque, al Circolo Sportivo, per un’estate all’insegna dello sport e del divertimento, per un’offerta formativa, ludica e di servizio per le famiglie del territorio. <I bambini potranno usufruire di tutti gli impianti sportivi e dell’area verde – spiega il gestore Cristiano Massari – tra cui un chilometro di percorso naturalistico. Siamo orgogliosi e felici delle tante collaborazioni attivate, perché la vocazione del Circolo Sportivo Fondazione Carisap è proprio quella di aprirsi al quartiere e al territorio>.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.