November 18, 2017

Ascoli-Novara, le pagelle: Augustyn disastroso, Bentivegna il migliore

  • 9 Mesi fa

Terzo k.o. consecutivo per l’Ascoli di mister Aglietti. Al Del Duca il Novara passa 2-1; per il Picchio rete del momentaneo pareggio siglata da Cacia.

LANNI 6: Inoperoso quasi per tutta la gara. Mantiene a galla i compagni con un intervento prodigioso su Galabinov. Non può nulla sulle reti dei piemontesi che sfuggono alla difesa bianconera.

MOGOS 5: Fantasma nel primo tempo, a metà ripresa lo si vede in azione palla al piede ma non pare ancora pronto.

MENGONI 5,5: Si perde Galabinov ma Lanni ci mette una pezza, tutto il reparto soffre terribilmente gli attaccanti piemontesi.

Troppo spesso è costretto a lanciare gli esterni nelle vesti di playmaker.

AUGUSTYN 4: Altro disastro per il difensore polacco. Si perde Galabinov in occasione del 2-1 e nel finale completa l’opera con un cartellino rosso inutile.

FELICIOLI 6: Meno propositivo delle ultime uscite risultando comunque uno dei migliori del pacchetto arretrato; non sempre gli riescono le giocate che prova. Oggi è chiamato più a difendere che ad attaccare.

CARPANI 5,5: Parte a rilento, di certo non era facile ritrovare confidenza col campo dopo tanto tempo. Esce dolorante per una botta. Dal 61’ PEREZ 5,5: Entra con la voglia di sempre ma questa si scontra con la difesa ospite.

BIANCHI 6: Gestisce il centrocampo con esperienza anche se non nelle migliori condizioni fisiche. Bene con il pallone tra i piedi, va in difficoltà se deve rincorrere l’avversario. Dal 46’ ADDAE 5,5: Non si può inventare metronomo del centrocampo; fa il suo in fase d’interdizione.

CASSATA 5: Si perde Lancini in area di rigore, palla al piede smista palloni a destra e manca ma non sempre ci riesce positivamente. Si becca un altro giallo evitabile.

ORSOLINI 5: La fascia destra è terribilmente sofferente. Le azioni raramente partono da quelle parti e Orsolini ne risente. Dal 74’ GATTO 5: Più veloce e pericoloso di Orsolini, peccato il grande errore sotto porta nel finale.

CACIA 6,5: Altro centro con un perfetto scavetto su Da Costa. Si muove con frequenti movimenti orizzontali a portare via gli avversari e liberare lo spazio per gli esterni.

BENTIVEGNA 6,5: Assist al bacio per Cacia, un’infinita quantità di cross non sfruttati a dovere dai compagni ed una traversa sono il riassunto della giornata del numero 7. Pericoloso quando si accentra palla al piede dalla sinistra.

 

AGLIETTI 5,5: Squadra con atteggiamento guardingo nella prima parte di gara. Ancora una volta un gol subito da calcio piazzato e da un errore difensivo. Davanti si crea tanto ma il guizzo vincente tarda ad arrivare.

Commenti

  • facebook
  • googleplus
  • twitter
  • linkedin
  • linkedin
Indietro «
Avanti »

8

  1. cmq chi mette i voti o è Bocelli o guarda le partite di bocce…

  2. GATTO 2, BIANCHI s.v., ORSOLINI 1…

  3. Cassata si becca un’altro giallo evitabile???Forse avete sbagliato partita!!!Non ha preso nessun giallo !

  4. Bianchi sufficiente? Ma chi fa le pagelle è un parente? Cassata che ha fatto? Perché continuare con augustyn? Perché non far giocare Gigliotti? Mi pare di rivedere un girone di ritorno di qualche anno fa, -1 dai playoff e poi… buio completo. 3 partite 8 gol… non li avevano presi in 11 partite….

  5. andate a vedere chi c’era in quell’anno. Stessa regia qualche attore diverso ma probabilmente alla società sta bene così. Non si può andare oltre questa categoria e la cosa sta bene a tutti.

  6. Cassata penoso..Aglietti somaro

  7. Cassata ammonito per protesta!! Orsolini deludente,Carpani da 6,ma perché Cacia 6,5?oltre al gol,se ne è mangiato un altro clamoroso di testa a un metro dalla porta,peggio di quello di Gatto.

  8. carpani imbarazzante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.