November 18, 2017

Terremoto, 600km quadrati deformati dalle scosse del 26 e 30 ottobre

  • 1 Anno fa

I terremoti del 26 e del 30 ottobre hanno deformato una zona di 600 chilometri quadrati.

E’ quanto emerge dalla prima – drammatica – analisi dei dati del satellite radar Sentinel 1, del programma europeo Copernicus, elaborate dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) e dall’Istituto per il rilevamento elettromagnetico dell’ambiente del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Irea-Cnr).

Commenti

  • facebook
  • googleplus
  • twitter
  • linkedin
  • linkedin
Indietro «
Avanti »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.