November 19, 2017

Aglietti alla vigilia: "Non ci accontentiamo del punto, possiamo battere chiunque"

  • 1 Anno fa

conad2

Alla vigilia del match con il Cittadella è stato il tecnico Aglietti. Ecco le sue parole.

“Cacia stringerà i denti e ci darà una mano, penso che giocherà dal 1′. Non ci saranno Lazzari, che si è fatto male questa mattina, Mignanelli e Favilli. Ma in questo momento aldilà della assenza dobbiamo fare punti. Giorgi? Non penso di farlo partire dall’inizio, anche in virtù del match di martedì.

 Abbiamo lavorato sia col 4-3-3 che col 4-2-3-1, deciderò all’ultimo momento. Andremo a Cittadella non per conquistare un punto ma per vincere la partita. Noi abbiamo le potenzialità per battere chiunque. La forza del Cittadella è il gruppo, ha perso le ultime due partite immeritatamente, ha una propria identità. A differenza nostra, loro sono molto più sereni. Ma a prescindere dall’avversario noi dobbiamo avere l’atteggiamento giusto, entrare in campo subito determinati. Questa è una squadra che gioca sempre per vincere. Ai ragazzi fino ad ora non posso rimproverare nulla, danno sempre il massimo. Gli ultras ieri ci hanno detto alcune cose, sono ragazzi molto intelligenti. È stato un confronto costruttivo”. 

Commenti

  • facebook
  • googleplus
  • twitter
  • linkedin
  • linkedin
Indietro «
Avanti »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.