Violenza sui bus, Forza Nuova: riporteremo sicurezza sui mezzi pubblici

Dopo gli episodi di degrado avvenuti nei giorni scorsi sui mezzi pubblici locali, il movimento di estrema destra annuncia le “passeggiate” all’interno dei pullman

0
95
Un frame del video con l'aggressione subita da un addetto alla sicurezza dei bus
Un frame del video con l'aggressione subita da un addetto alla sicurezza dei bus

Dopo gli episodi di degrado avvenuti nei giorni scorsi sui mezzi pubblici locali, il movimento di estrema destra Forza Nuova annuncia le “passeggiate” all’interno dei pullman.

“Siamo pronti a riportare la sicurezza sui mezzi pubblici – afferma il dirigente nazionale Giuseppe Zito in un comunicato – La giustizia italiana ha fallito, il sistema multiculturale è ormai allo sbando e i fatti di Porto D’Ascoli ne sono la prova tangibile e concreta”.

“È per questo motivo che, già da questa settimana, i militanti forzanovisti saranno sui mezzi pubblici per vigilare e controllare che le gang di immigrati non prendano il sopravvento sul territorio – continua Zito – Continua la nostra battaglia per la lotta e la giustizia sociale. La misura è colma: quando lo stato non c’è, arriva Forza Nuova”

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui