Un’estate ricca di eventi a Ripatransone – ECCO IL CALENDARIO

Tradizioni, Musica, Enogastronomia, Arte, Scienza, Teatro. Sono queste le parole d’ordine del Programma di Manifestazioni Estive 2019 di Ripatransone

0
185
Ripatransone, il belvedere del Piceno
Ripatransone, il belvedere del Piceno

Tradizioni, Musica, Enogastronomia, Arte, Scienza, Teatro. Sono queste le parole d’ordine del Programma di Manifestazioni Estive 2019 di Ripatransone, con un’attenzione sempre rivolta anche ai più piccoli e alle famiglie. Ad appuntamenti storici come la Festa del Vino alla Cantina dei Colli Ripani e il Puzzle Gastronomico, si affiancheranno eventi completamente nuovi come ViteNeiVicoli e Le Scale Musicali. Grande attesa anche per il Marche Photo Walk.

Il calendario si apre con il Bubble Street Festival, innovativo format proposto dall’agenzia sEVENTeen dedicato al mondo delle bolle di sapone: sabato 6 e domenica 7 luglio il centro storico del Belvedere del Piceno sarà invaso dalla magia dell’arte di strada, della musica e dalla qualità gastronomica offerta dai numerosi food truck disseminati per il borgo.
Il finesettimana successivo si cambia musica a Ripatransone. La città sarà infatti animata dal Groove Music Festival, evento di musica elettronica curato dall’Associazione Culturale Musa presieduta dal Deejay Ripano Raniero Calcagni con il Patrocinio del Comune di Ripatransone. Il giardino panoramico Ex-Acli farà da cornice a un suggestivo deejay-set, dal pomeriggio fino a notte, trasformando il parco ripano in una discoteca estiva all’aperto.
La Patrona Santa Maria Maddalena tornerà a essere protagonista grazie all’impegno delle Parrocchie Riunite di Ripatransone e del Parroco Don Nicola Spinozzi con molteplici eventi che arricchiranno il terzo weekend di luglio fino al giorno ufficiale dei festeggiamenti, lunedì 22 Luglio. Il Corpo Bandistico “Città di Ripatransone” omaggerà come di consueto la Patrona della Città con un Concerto a Lei dedicato (19 luglio).
La Cantina dei Colli Ripani aprirà ancora una volta le sue porte con la Festa del Vino, imperdibile appuntamento di fine luglio. Quest’anno anche la neonata A.S.D. Avis Bikers dei Colli Ripani, di cui la cooperativa ripana è Main Sponsor, prenderà parte all’evento con una serie di iniziative legate al mondo del ciclismo e rivolte anche ai più piccoli. Sarà inoltre Luca Carboni il grande ospite del tradizionale concerto di chiusura della manifestazione (28 luglio).

Giunge poi alla 25ª edizione la Giovanile Orchestra di Fiati, il corso di formazione dedicato al mondo bandistico, ideato dal Maestro Roberto Vespasiani e diretto dal Maestro Lorenzo Della Fonte (dal 29 luglio al 3 agosto).

Il mese di agosto sarà caratterizzato da manifestazioni storiche dell’estate ripana, ma anche da due nuove iniziative con le quali l’Amministrazione Comunale è certa di dimostrare la volontà di rinnovamento culturale e ricreativo dell’intera cittadinanza.
La prima grande novità è ViteNeiVicoli, un evento di promozione della cultura vitivinicola di Ripatransone che si terrà nei giorni 06-07-08 Agosto. “Abbiamo un obiettivo: qualificare la straordinaria produzione vitivinicola ripana andando a proporre una manifestazione che celebri la tradizione ma che, al tempo stesso, funga anche da strumento di attrazione turistica e di valorizzazione non solo dell’offerta ma anche della domanda”, le parole di Stefano Fraticelli, consigliere delegato al turismo e alla comunicazione. “ViteNeiVicoli è il nuovo format con cui la Città di Ripatransone intende promuovere il suo know-how indiscusso che la pone ai primi posti per qualità dei prodotti offerti dalle tante cantine del territorio. Un nuovo modo per scoprire i nostri vini grazie al supporto di Sommelier che accompagneranno i visitatori in un viaggio tra i vicoli del Borgo per promuovere il valore dei vitigni autoctoni pregiati. Da qui il nome dell’iniziativa: ViteNeiVicoli si riferisce sia all’albero della Vite, che alle Vite di tutti coloro che vorranno farsi trasportare in questo straordinario viaggio fatto di storia, saperi e sapori”, conclude Fraticelli. L’iniziativa si rende possibile grazie all’impegno profuso dall’Assessore all’Agricoltura Alessandro Ricci e dall’Assessore ai Prodotti Tipici Leonardo Perozzi.

Sarà anche l’estate delle Scale Musicali, una due giorni di concerti che si svolgeranno sull’affascinante scalinata di Via Margherita, in collaborazione con l’Associazione Musicale Marchigiana. Un percorso fra cultura e valorizzazione del paesaggio, sulle note del Jazz all’interno di una cornice scenografica eccezionale (19 e 20 Agosto).

Ma ancora tante altre proposte musicali: il cartellone “Ripatransone Classica” raccoglie i numerosissimi concerti organizzati dalle molteplici realtà del territorio. “Ripatransone vanta una tradizione musicale di eccellenza e da sempre la proposta culturale offerta mira alla qualità”, afferma con soddisfazione l’assessore alla Cultura Stefania Bruni. “Ci siamo confrontati con le tante realtà del territorio, tra cui l’associazione R.O.L.F. ed il Pianista Domenico Romano, e abbiamo stilato un programma di assoluto valore, che spazia tra diversi generi permettendo ai turisti ed ai tanti appassionati di godere di eventi di qualità, immersi nei meravigliosi luoghi della cultura ripani”. E ancora Arte, Scienza, Letteratura, Fotografia, con il Cinefotoclub M.se Bruti Liberati, e Teatro, con la Compagnia Teatrale “Sette e Mezzo”. “Quello di Ripatransone è un contesto estremamente stimolante. Siamo felici di aver dato vita ad un ricco insieme di iniziative capaci di attrarre gli appassionati ma anche sensibilizzare i cittadini alla cultura”, conclude Stefania Bruni.

Non solo atmosfera locale, ma anche respiro internazionale nella proposta di Ripatransone. Il 3 agosto si esibirà in Piazza Donna Bianca De Tharolis il Grupo Compay Segundo, storica band dell’immortale artista cubano leader dei Buena Vista Social Club.
Immancabili poi il Puzzle Gastronomico (13-14-15 agosto), evento clou del panorama culinario locale, e le Sagre del Territorio. Occhio alla solidarietà con la Festa della Polenta (8-9-10 agosto), curata dalla Croce Azzurra, e alla valorizzazione della cultura contadina con la Festa del Grano (2-3-4 agosto), a cura del Museo della Civiltà Contadina ed Artigiana.

Ormai immancabile il coloratissimo Festival“Che Jella!”, l’affascinante manifestazione ricca di arte di strada, musica ed enogastronomia curata dal vulcanico Quartiere Agello, il 17 agosto.

Grande attesa, infine, per la tappa del Marche Photo Walk il prossimo 25 agosto, la “passeggiata social” organizzata da Fondazione Marche Cultura e da Regione Marche che porterà in Città blogger e influencer a caccia di scorci caratteristici e luoghi d’interesse. Un’occasione unica per vivere storia, ambiente e tradizioni attraverso gli occhi digitali dei social network.

“E’ uno dei programmi più ricchi della storia della nostra Città”, afferma con soddisfazione il Sindaco di Ripatransone Alessandro Lucciarini De Vincenzi. “E’ stato un lavoro certosino quello compiuto dalla mia squadra, in cui si è voluto dare il massimo risalto alle straordinarie risorse della Città per valorizzarla rendendo piacevole il soggiorno dei tantissimi turisti che la affollano e fornendo occasioni importanti di svago e di crescita per i cittadini. L’obiettivo è quello di valorizzare tutte le componenti che rendono Ripatransone la straordinaria realtà quale è, e per questa ragione abbiamo cercato di raccordare le tante risorse presenti in Città per realizzare un cartellone in cui venissero esaltate le nostre eccellenze. Il mio ringraziamento va quindi alla Pro Loco, partner dell’Amministrazione Comunale di Ripatransone, e a tutte le Associazioni Ripane che si sono spese per offrire un calendario di spessore”, conclude il Sindaco Lucciarini De Vincenzi.

Il programma dettagliato dell’estate ripana verrà pubblicato nei prossimi giorni anche sui canali social turistici Visit Ripatransone (Facebook e Instagram) e all’indirizzo estate2019.comuneripatransone.com.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.