Traffico di eroina a San Benedetto, arrestata anche una 20enne italiana

La giovane è stata fermata all'aeroporto di Pescara, di ritorno da un viaggio all'estero. Ora si trova agli arresti domiciliari

0
147
Eroina
Eroina

Nuovo arresto delle forze dell’ordine nell’ambito dell’operazione Boxer, che lo scorso novembre aveva portato a nove provvedimenti cautelari a carico di un sodalizio criminale composto da tunisini e italiani. Stvolta a finire in manette con l’accusa di far parte della banda che trafficava droga tra la riviera e il Fermano è stata una 20enne di San Benedetto del Tronto: la giovane è stata fermata all’aeroporto di Pescara, di ritorno da un viaggio all’estero. Ora si trova ai domiciliari.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui