Traffico di eroina a San Benedetto, arrestata anche una 20enne italiana

La giovane è stata fermata all'aeroporto di Pescara, di ritorno da un viaggio all'estero. Ora si trova agli arresti domiciliari

0
253
Eroina
Eroina

Nuovo arresto delle forze dell’ordine nell’ambito dell’operazione Boxer, che lo scorso novembre aveva portato a nove provvedimenti cautelari a carico di un sodalizio criminale composto da tunisini e italiani. Stvolta a finire in manette con l’accusa di far parte della banda che trafficava droga tra la riviera e il Fermano è stata una 20enne di San Benedetto del Tronto: la giovane è stata fermata all’aeroporto di Pescara, di ritorno da un viaggio all’estero. Ora si trova ai domiciliari.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.