Si tuffa con due amici e non riemerge: tragedia a San Benedetto del Tronto

L'uomo, ospite di un Gus di Monsampolo, aveva deciso di fare un bagno con altri due connazionali in un tratto in cui è vietata la balneazione. Ma il giovane, dopo aver cercato aiuto, non è più riuscito a emergere dalle acque

0
270
Annegamento, foto generica
Annegamento, foto generica

Tragedia ieri nel mare di San Benedetto del Tronto. Un 26enne di origine gambiana, infatti, è sparito dopo aver fatto un tuffo a mare. Tutto è accaduto intorno alle 18.30 di ieri. L’uomo, ospite di un Gus di Monsampolo, aveva deciso di fare un bagno con altri due connazionali in un tratto in cui è vietata la balneazione. Ma il giovane, dopo aver cercato aiuto, non è più riuscito a emergere dalle acque. Senza esito, per ora, le ricerche avviate dalla capitaneria di porto di San Benedetto, coordinate dal comandante Alessio Morelli, che sono proseguite fino alle 22.

 

 

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui