Scavone perde i sensi in campo: attimi di paura e match fra Ascoli e Lecce rinviato

Match sospeso al 1° minuto a causa di un infortunio occorso al calciatore giallorosso Manuel Scavone, attualmente ricoverato in ospedale

3
382
Tifosi dell'Ascoli in trasferta
Tifosi dell'Ascoli in trasferta

Il presidente della Lega B, Mauro Balata, in accordo con il presidente Federale, Gabriele Gravina, e il presidente dell’Aia, Marcello Nicchi, comunica che il match tra Lecce e Ascoli, valevole per la 3a giornata di ritorno della Serie BKT, sospeso al 1° minuto a causa di un infortunio occorso al calciatore giallorosso Manuel Scavone, attualmente ricoverato in ospedale e le cui condizioni sono in corso di valutazione, è stato rinviato a data da destinarsi.

Il giocatore, in seguito ad uno scontro di gioco ha perso i sensi in campo creando attimi di grande preoccupazione sia per gli staff e i calciatori delle squadre sia per tutti i tifosi, motivo per cui è arrivata la scelta del rinvio del match: per fortuna Scavone ha ripreso i sensi poco dopo e ora sta meglio, anche se nei prossimi giorni sarà sottoposto a nuovi accertamenti medici. “A Manuel Scavone vanno gli auguri del presidente Balata e di tutta la famiglia della Lega B di una pronta guarigione”, si legge in una nota.

3 COMMENTI

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.