Scambio di coca ad etti in autostrada: due persone in manette

Gli agenti della Polizia hanno sequestrato 300 grammi di droga, ma il sospetto è che il giro di spaccio fosse ben più vasto

0
214
Polizia
Polizia

Al momento dello scambio illecito, avvenuto sull’autostrada A14 all’altezza di San Benedetto del Tronto, c’erano anche gli agenti della Polizia, che hanno arrestato due persone, un ascolano e un 27enne residente nel Napoletano, per spaccio di stupefacenti.

L’operazione è avvenuta nelle scorse ore e i dettagli sono noti. Il giovane, arrivato sul posto con la moglie e la figlioletta di un anno, ha armeggiato nel baule della sua auto e dalla ruota di scorta – dopo averla squarciata – ha estratto un panetto di cocaina del peso di circa 3 etti, destinato all’ascolano.

Nel corso dei successivi controlli all’interno delle abitazioni, gli agenti hanno trovato ben cinque pneumatici squarciati come quello ritrovato nel bagagliaio, segno che probabilmente nei giorni precedenti erano avvenute altre consegne. Inoltre la Polizia ha trovato alcune munizioni di diverso calibro irregolarmente detenute.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui