San Benedetto, uomo colpito da una bottigliata: è gravissimo

L'uomo si trovava nella zona della stazione ferroviaria di San Benedetto del Tronto quando è stato colpito con violenza alla testa

0
451
Ambulanza Ascoli
Ambulanza Ascoli

Un 60enne di origine croata è ricoverato in gravi condizioni a causa delle ferite riportate durante un’aggressione subìta intorno alle 20 di ieri. L’uomo si trovava nella zona della stazione ferroviaria di San Benedetto del Tronto quando è stato colpito con violenza alla testa – probabilmente utilizzando una bottiglia di vetro – in circostanze ancora tutte da chiarire. L’unica certezza, al momento, è che la vittima ha perso i sensi e molto sangue: è stato ricoverato in codice rosso.

 

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.