San Benedetto, spacciava eroina fuori dal pronto soccorso: arrestato 49enne

L'uomo è stato notato dagli agenti mentre - in pieno giorno - saliva su un'automobile in sosta nelle vicinanze del pronto soccorso dell'ospedale Madonna del Soccorso

0
373
Polizia
Polizia

Un 49enne piceno residente a Centobuchi è stato arrestato dalla Polizia di San Benedetto del Tronto con l’accusa di spaccio di droga.

L’uomo è stato notato dagli agenti mentre – in pieno giorno – saliva su un’automobile in sosta nelle vicinanze del pronto soccorso dell’ospedale Madonna del Soccorso: dopo un veloce scambio col guidatore è sceso dal mezzo. Ma in quel momento è scattato il controllo.

Il compratore è stato trovato in possesso di una dose di eroina, mentre il pusher ha ricevuto una banconota da 20 euro. Per lui sono scattate le manette.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.