San Benedetto, minorenni nei guai per la cannabis “legale”

La cannabis - solo 2,40 grammi e con valori entro i parametri di legge - sarebbe stata acquistata da un vivaista durante una fiera di Grottammare

0
547
Cannabis, foto generica
Cannabis, foto generica

Due studenti di una scuola di San Benedetto del Tronto, ancora minorenni, sono finiti nei guai per detenzione di… cannabis legale. I giovani, infatti, sono stati “beccati” dai cani antidroga della Guardia di Finanza, impegnati in un controllo a scuola.

La cannabis – solo 2,40 grammi e con valori entro i parametri di legge – sarebbe stata acquistata da un vivaista durante una fiera di Grottammare. Ma rischiano comunque una segnalazione come assuntori di droga perché la sostanza non era in contenitore sigillato, e comunque può essere venduta per finalità ornamentali e medicali. In pochi lo sanno, ma non si potrebbe nemmeno fumare. Sulle etichette, infatti, si legge: Materiale per uso tecnico, non atto alla combustione”.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.