San Benedetto, arrestato spacciatore tunisino evaso dai domiciliari

Dagli accertamenti è emerso che il tunisino aveva diversi precedenti per spaccio. Ma non solo: l'uomo era destinatario di un ordine di carcerazione per essere evaso nei giorni scorsi dalla sua abitazione

0
115
Polizia Ascoli
Polizia Ascoli

E’ stato arrestato lunedì, a San Benedetto del Tronto, un pregiudicato tunisino di 58 anni. L’uomo, residente in Abruzzo, è stato fermato dalla Polizia nella serata, durante un normale controllo. Dagli accertamenti è emerso che il tunisino aveva diversi precedenti per spaccio. Ma non solo: l’uomo era destinatario di un ordine di carcerazione per essere evaso nei giorni scorsi dalla sua abitazione. Dopo un periodo all’estero stava cercando un rifugio in provincia di Ascoli, ma il suo viaggio è terminato in galera.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui