San Benedetto, 50enne sopreso a rubare vestiti al supermercato

L'uomo è stato notato dal personale del negozio, che ha avvisato le forze dell'ordine. Con sè aveva circa 200 euro di capi non pagati

0
208
Carabinieri
Carabinieri

Di solito a compiere i tentati furti sono ragazzini squattrinati alla ricerca del capo firmato. Ma stavolta la situazione è ben diversa. Un 50enne, infatti, è stato arrestato dai Carabinieri di San Benedetto del Tronto dopo aver tentato di rubare alcuni vestiti in un centro commerciale della zona di Porto d’Ascoli.

L’uomo è stato notato dal personale del negozio, che ha avvisato le forze dell’ordine. Con sè aveva circa 200 euro di capi non pagati e privi delle placche antitaccheggio. Per lui, ora, l’accusa è quella di furto aggravato.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui