Sab Benedetto del Tronto, movida far west: due giovani accoltellati

Prima sono volati spintoni e cazzotti, poi un giovane ha estratto il coltello e iniziato a sferrare fendenti, ferendo un 22enne e una 20enne

0
246
Accoltellamento
Accoltellamento

E’ di due giovani feriti a coltellate e portati in ospedale il bilancio della rissa scoppiata nel fine settimana nelle zone della movida di San Benedetto del Tronto. Le vittime sono una 20enne e un 22enne: non sarebbero in condizioni gravi, ma quanto accaduto desta comunque preoccupazione.

A scatenare la violenza sarebbe stata una rissa tra due gruppi di nazionalità mista. Prima sono volati spintoni e cazzotti, poi un giovane ha estratto il coltello e iniziato a sferrare fendenti, ferendo i due.

All’arrivo delle forze dell’ordine gli aggressori si erano già dileguati. Ma è stato fermato un minorenne tuunisino che ha preso parte agli scontri. L’accoltellatore, invece, dovrebbe essere stato un giovane marocchino, che le forze dell’ordine stanno cercando di rintracciare.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui