Rapina a San Benedetto, si cerca un 40enne calvo

Le immagini della videosorveglianza hanno ripreso tutta la scena e diversi elementi porterebbero alla pista del gesto di un disperato, forse un tossicodipendente

0
163
Rapina con un coltello
Rapina con un coltello, foto generica

Potrebbero essere vicine a una svolta le indagini per la rapina avvenuta sabato sera in un centro di telefonia di San Benedetto del Tronto. I carabinieri, infatti, avrebbero raccolto numerose informazioni sul malvivente che ha fatto irruzione nell’attività di via Calatafimi per poi minacciare la commessa con un coltello e fuggire con 150 euro di incasso. L’uomo – che una volta entrato si è coperto il viso con un cappuccio – avrebbe meno di 40 anni e sarebbe calvo: le immagini della videosorveglianza hanno ripreso tutta la scena e diversi elementi porterebbero alla pista del gesto di un disperato, forse un tossicodipendente.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui