Maxi rissa in carcere: dieci detenuti condannati a extra pena

Nelle scorse ore è scattata la condanna (ad esclusione di un albanese, assolto) con pene da un anno a due anni e due mesi

0
776
Il carcere di Marino del Tronto
Il carcere di Marino del Tronto

Sono ben dieci i detenuti del carcere di Marino del Tronto condannati dal giudice per la maxi rissa avvenuta tre anni fa. Una lite nata – secondo la prima ricostruzione – per motivi razziali e subito sfociata in violenza. A fronteggiarsi furono due gruppi: il primo formato da albanesi e il secondo da nordafricani (tunisini e marocchini). Tutti di età compresa tra 29 e 44 anni. Nelle scorse ore per loro è scattata la condanna (ad esclusione di un albanese, assolto) con pene da un anno a due anni e due mesi.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.