Marche, Forza Italia si riorganizza tra congressi e iniziative pubbliche

Nell'incontro - secondo quanto si legge in una nota - "è stata affrontata la questione del rilancio di Forza Italia sui territori che vedranno lo svolgersi dei congressi comunali e provinciali a partire dai primi mesi del 2019

0
152
I presenti all'incontro nazionale di Forza Italia dedicato alle Marche
I presenti all'incontro nazionale di Forza Italia dedicato alle Marche

Si è tenuto ieri a Roma un vertice relativo all’organizzazione di Forza Italia nelle Marche alla  presenza del Vicepresidente di Forza Italia, Antonio Tajani e del neo Commissario regionale Marcello Fiori. Hanno partecipato all’incontro gli onorevoli Gregorio Fontana, responsabile dell’organizzazione di Forza Italia, l’onorevole Sestino Giacomoni, coordinatore della Conferenza dei Coordinatori regionali, il senatore Andrea Cangini e il Vice Capogruppo alla Camera dei Deputati, l’onorevole Simone Baldelli, entrambi eletti nelle Marche, la capogruppo regionale, Jessica Marcozzi e il consigliere regionale Piero Celani.

Nell’incontro – secondo quanto si legge in una nota – “è stata affrontata la questione del rilancio di Forza Italia sui territori che vedranno lo svolgersi dei congressi comunali e provinciali a partire dai primi mesi del 2019 per rinnovare l’intera classe dirigente nei Comuni e nelle Province attraverso la partecipazione (la più ampia possibile) dei cittadini, dei simpatizzanti e degli iscritti. Sotto il profilo dell’iniziativa politica si è convenuto di organizzare due importanti avvenimenti programmatici: uno relativo alle aree colpite dal terremoto, l’altro legato ai temi del ritardo infrastrutturale e della crisi economica che sta sempre di più facendo scivolare le Marche verso il Mezzogiorno d’Italia. La riunione si è conclusa con i migliori auguri di buon lavoro e di buon auspicio al neo Commissario regionale Marcello Fiori”.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui