Manda in ospedale la moglie e la figlia: denunciato un 42enne albanese

L'uomo, che di professione fa l'imbianchino, pare fosse solito ad alzare le mani contro la compagna e contro i figli

0
337
Carabinieri in azione
Carabinieri in azione

Un 42enne di origine albanese, residente a Monteprandone, è stato denunciato dai Carabinieri con l’accusa di violenza domestica nei confronti di moglie e figlia minorenne.

L’uomo, che di professione fa l’imbianchino, pare fosse solito ad alzare le mani contro la compagna e contro i figli. Ma l’ennesima aggressione – che ha condotto in ospedale madre e figlia – ha fatto scattare la denuncia.

Per l’uomo niente arresto. Ma in caso di reiterazione dei comportamenti violenti, a norma di legge, sarà punito severamente.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui