Maltrattamenti in famiglia, 40enne arrestato dai carabinieri

Le violenze fisiche e psicologiche sarebbero proseguite per mesi prima che le forze dell'ordine - su mandato del Gip - intervenissero per interromperle

0
134
Carabinieri, foto d'archivio
Carabinieri, foto d'archivio

Un 40enne di Monteprandone è stato arrestato con le accuse di maltrattamenti in famiglia, rapina ed estorsione. Secondo le indagini dei carabinieri, infatti, l’uomo era solito chiedere soldi ai familiari, minacciandoli e sottoponendoli anche a violenze fisiche. Presunti maltrattamenti che sarebbero proseguiti per mesi prima che le forze dell’ordine – su mandato del Gip – intervenissero per interromperli. Il 40enne è stato accompagnato al carcere di Marino del Tronto.

 

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui