Italia Viva, ad Ascoli già pronti tre comitati pro Renzi

Ad annunciarlo è una nota ufficiale del movimento politico Italia Viva, fondato da Matteo Renzi, che fa il punto sulla situazione ad Ascoli Piceno

0
182
Matteo Renzi, foto generica

Due comitati sono già partiti e un terzo sta per essere attivato. Ad annunciarlo è una nota ufficiale del movimento politico Italia Viva, fondato da Matteo Renzi, che fa il punto sulla situazione ad Ascoli Piceno. La nota è firmata “i coordinatori pro tempore” senza l’indicazione dei nomi.

IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO

Anche in Ascoli Piceno il nuovo Partito Italia Viva  presenta le prime iniziative concrete  di adesione, in pochi giorni sono stati costituiti due Comitati, ed un terzo sta per essere attivato. Persone che non si conoscevano hanno aderito a questa nuova proposta politica autonomamente, provenienti spesso da diverse realtà, civiche sociali e politiche. .

È sufficiente andare sul sito https://www.comitatiazionecivile.it/  per  trovare un comitato, cliccare su Ascoli Piceno ed aderire; è possibile anche dare un proprio contributo per sostenere la Leopolda e questo nuovo partito Italia Viva.

Sappiamo che molti giovani ascolani sono sensibili alle proposte ed alle particolari sensibilità espresse da Renzi in questa decisione, ed è certo che molti parteciperanno, da Ascoli, alla Leopolda.

Alcuni dei motivi che ci hanno spinto a decollare subito e creare tali riferimenti cittadini:

  • Avvicinare i giovani alla Politica,
  • Sollecitare la partecipazione di coloro che guardano con attenzione una formazione politica moderata, in grado di mediare posizioni a volte troppo antagoniste;
  • Creare uno spazio di dialogo non fazioso, né legato a vecchie strategie o apparati o personaggi già spesi e conosciuti della politica locale;
  • Creare un circolo virtuoso di collaborazione e dialogo sia cittadino che verso la vallata, il mare e la montagna che finalmente determini una sintesi delle esigenze e delle attese di un territorio che spesso è stato gestito parcellizzando qualsiasi iniziativa, invece di fare scelte comuni, fruibili da tutti allo stesso modo e certo meno dispendiose e più utili e funzionali;
  • Fare rete tra i comitati territoriali da Ascoli a tutta la provincia, creare un coordinamento anche sul web col fine di sviluppare “tutti insieme” idee e dare visibilità e peso a tutte le nostre attività politiche sul territorio.

C’è necessità pertanto di partecipare e questo è l’invito, importante è aderire, che è possibile solo on line, in tal modo non ci saranno le problematiche collegate ai tesseramenti spesso sintesi di potere e poco trasparenti. E soprattutto abbiamo necessità di giovani  che prendano le redini di questa  nuova realtà e la gestiscano, peraltro governandola insieme uomo e donna, come ha precisato spesso e più volte Renzi.

Già sono stati avviati alcuni contatti tra i comitati, più che altro per presentarsi, e dopo la Leopolda, secondo le indicazioni statutarie, provvederemo ad incontrarci, per costruire, proporre e lavorare insieme, per il bene comune.

I coordinatori Pro tempore.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.