Il pilota ascolano Fenati cerca il riscatto: a febbraio riparte dalla Moto 3

La sua squalifica, come noto, scadrà il 21 febbraio del 2019. E per quella data ad aspettarlo in pista saranno le motociclette dello Snipers Team

2
445
Il pilota ascolano Romano Fenati mentre tira il freno all'avversario in corsa
Il pilota ascolano Romano Fenati mentre tira il freno all'avversario in corsa

Romano Fenati, il pilota ascolano squalificato per aver tirato il freno della moto di un avversario a 200 chilometri all’ora, avrà una seconda chance. La sua squalifica, come noto, scadrà il 21 febbraio del 2019. E per quella data ad aspettarlo in pista saranno le motociclette dello Snipers Team, che corre nel campionato del mondo di Moto3.

Fenati è uno dei talenti emergenti del motociclismo italiano. Ma il gesto compiuto a Misano ha rischiato di fermarne per sempre la carriera e la vicenda non è ancora chiusa, visto che su quanto accaduto si è mossa anche la magistratura. Ora, però, per lui potrebbe iniziare una nuova vita professionale, in attesa del ritorno ai massimi livelli.

 

 

2 COMMENTI

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.