Giallo a San Benedetto, trovato uno scheletro umano in spiaggia

Un passante ha rinvenuto il cranio e diverse ossa, con parte degli indumenti, ed ha avvisato le autorità di sicurezza: ora si cerca di dare un nome al morto

0
622
Uno scheletro ritrovato in spiaggia, foto generica
Uno scheletro ritrovato in spiaggia, foto generica

E’ giallo a San Benedetto del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, per un ritrovamento avvenuto nelle scorse ore in una spiaggia di fronte al torrente Ragnola. Un passante, infatti, ha rinvenuto lo scheletro di un essere umano: il cranio e diverse ossa, con parte degli indumenti, ed ha avvisato le autorità di sicurezza.

Rapido l’intervento di soccorritori e forze dell’ordine, compresa la capitaneri di porto. Non è ancora chiaro se la persona fosse un uomo o una donna, ma un lembo di tessuto potrebbe fare parte di un reggiseno. A chiarire il sesso e, si spera, l’identità saranno solo le analisi del Dna, incrociate con le denunce di persone scomparse nella zona. La morte potrebbe risalire comunque a diversi mesi fa.

 

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.