Doppia tragedia a San Benedetto: 29enne muore di infarto, 55enne annegato

Maurizio Falciatori, 55enne ternano, è affogato, mentre 29enne svizzera Moana Norambuena è stata stroncata da un malore all'uscita dall'hotel

0
368
Ambulanza Ascoli
Ambulanza Ascoli

Doppia tragedia, nella giornata di oggi, a San Bendetto del Tronto, dove due persone hanno perso la vita a causa di tragiche fatalità.

Il primo episodio è accaduto in tarda mattinata. Maurizio Falciatori, 55enne che viveva nel Ternano, si trovava sulla spiaggia di fronte alla concessione Poker con la famiglia: è entrato in acqua per fare un bagno e, dopo diversi minuti, un bagnante ha scorto il suo corpo che galleggiava senza vita sull’acqua. Sul posto è intervenuta anche l’eliambulanza, ma ogni tentativo di rianimalo si è rivelato inutile. Ora restano da capire le cause della morte.

E’ morta invece per un infarto, uniton a un quadro di salute già precario, la 29enne svizzera Moana Norambuena. La donna, era da poco passato mezzogiorno, è improvvisamente stramazzata a terra davanti all’ingresso dell’Hotel Pineta, che stava lasciando con il marito per proseguire le vacanze verso la Calabria. Non c’è stato nulla da fare: il suo cuore si è fermato e in pochi minuti i medici sono stati costretti a constatarne la morte.

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui