Del Duca, 11mila per la sfida salvezza con Entella: forza Ascoli Picchio!

L'Ascoli Picchio ce la può fare: questa sera la formazione guidata da Serse Cosmi si giocherà la salvezza in serie B in una sfida che non ammette errori e non concede appelli. Chi vince resta, chi perde scivola nell'inferno

0
217
La tifoseria dell'Ascoli
La tifoseria dell'Ascoli

L’Ascoli Picchio ce la può fare: questa sera la formazione guidata da Serse Cosmi si giocherà la salvezza in serie B in una sfida che non ammette errori e non concede appelli. Chi vince resta, chi perde scivola nell’inferno.

La tensione, tra i giocatori, è ovviamente grande e l’imperativo dettato da Cosmi è quello di combattere su tutti i palloni e “vincere tutti i duelli” per i 95 minuti della partita. A sostenere la squadra e a tenere alto il morale ci sarà un  Del Duca al gran completo: 11mila i biglietti venduti (il Comune, lo ricordiamo, ha invitato i supporter del Picchio a recarsi allo stadio a piedi). E ovviamente non mancherà il presidente Franco Bellini, rientrato appositamente dal Canada.

Sarà Luigi Nasca, arbitro della sezione di Bari, a dirigere l’incontro. Si gioca dalle 20.30 e il tema è uno solo: vincere. Forza Ascoli Picchio!

Rispondi

LASCIA IL TUO COMMENTO
Metti il tuo nome qui